martedì, Dicembre 1

SEO aziendale: 5 migliori strategie da adottare subito

Vuoi scoprire come la SEO aziendale può migliorare la tua visibilità sul web? Sei un’azienda che sembra non riuscire ad attirare nuovi clienti? Vuoi sapere perché nessuno ti conosce ancora? Se hai risposto di sì a tutte e tre le domande allora hai bisogno di leggere attentamente il nostro articolo.

Ora pensa al tuo sito web e rispondi a queste altre tre domande:

  • Riesci a pubblicare i tuoi contenuti in modo regolare?
  • Hai pensato, all’interno del tuo sito web, a una strategia di link interni coerente?
  • Sei presente sui canali social più importanti?

Se la tua risposta a una di queste tre domande fosse no, allora dovresti ripensare un attimo alla tua strategia di web marketing. Certamente sei bravo a gestire la tua azienda ma, probabilmente, non hai molta esperienza con la SEO. Dunque, interpella un professionista di settore per una buona consulenza web marketing.

5 migliori strategie da adottare per la SEO aziendale

Continua a leggere questo nostro articolo e scopri la guida completa alle strategie SEO che funzionano per le aziende di tutti i tipi e settore.

Capisci che parole chiave utilizzare per la tua SEO aziendale

La prima parte della tua strategia di ottimizzazione dei motori di ricerca sarà quella di cercare le parole chiave utili alla tua nicchia di mercato online. Se non sai cos’è una parola chiave te lo diciamo noi: sono delle frasi composte da parole che gli utenti digitano per cercare servizi come il tuo.

Come probabilmente sospetterai, esiste una concorrenza online nella tua nicchia di mercato. Proprio per questo motivo, esisterà una concorrenza per determinate parole chiave che sarà più forte di altre. Quindi, per scoprire che parole chiave possono fare al caso tuo, utilizza dei tool come Google Keyword Planner o Ubersuggest.

Realizza contenuti interessanti per i tuoi lettori

Realizzare e condividere contenuti di qualità significa dimostrare al tuo pubblico che hai esperienza nel tuo settore. Se volessi riuscire a far tornare gli utenti sul tuo sito, dovresti pubblicare cose che coinvolgono i tuoi visitatori. A tal proposito, fornisci ai lettori informazioni importanti e convincono i visitatori a diventare clienti.

Tuttavia, non è sufficiente pubblicare buoni contenuti, è necessario essere coerenti con ciò che intendi far conoscere di te e del tuo brand. Inoltre, se un visitatore dovesse vedere che l’ultima volta che hai pubblicato qualcosa è stato 6 mesi fa, potrebbe avere l’impressione che tu non sia più in attività. Perciò, cerca di essere costante nella pubblicazione dei tuoi contenuti sul sito web.

Hai bisogno di una strategia social media

Quasi tutte le aziende ormai sfruttano strategie di comunicazione sui canali social. Tu non dovresti essere da meno. Infatti, avere la giusta strategia di pubblicazione sui social media è un modo per far sentire la tua azienda più vicina alle esigenze dei tuoi potenziali clienti.

Mostra anche ai clienti che hai una presenza online attiva in modo che sappiano che sei aperto a un rapporto commerciale con loro. I diversi social media dovranno essere sfruttati con strategie studiate ad hoc per ogni differente azienda. Dunque, avrai la necessità di capire come sfruttare i social in funzione della tua tipologia di azienda e di settore.

Gestisci al meglio i link interni del tuo sito web

La link building interna, cioè la pratica per gestire i link interni delle pagine del sito, rivolta a ottimizzare l’organizzazione dei contenuti, sia in termini di fruibilità, sia in termini di posizionamento sui motori di ricerca è di vitale importanza per il tuo sito web. Dovresti collegare in modo coerente le varie pagine del sito, sia quelle più vecchie, sia quelle più nuove. Questo darà modo ai motori di ricerca di indicizzare il tuo sito in modo che possano classificare la tua azienda in modo appropriato.

Misura i tuoi progressi

Potrebbero essere necessarie alcune settimane per iniziare a vedere i progressi della SEO una volta iniziata una nuova campagna di web marketing. Dopo queste poche settimane dovresti iniziare a vedere un costante aumento del traffico sul sito web. Se questo aumento di traffico non avviene, allora sai che qualcosa non sta funzionando. Perciò, cerca di monitorare i tuoi progressi. In questo modo sarai in grado di individuare il problema e risolverlo.

Conclusione sulla SEO aziendale

Ogni azienda ha bisogno di avere una strategia SEO ben congegnata. Dunque, segui i passaggi qui riportati e non dovresti avere problemi a scalare le classifiche.